Dott.ssa Nicoletta Davini

Contatti

Mediatrice familiare

E - mail: nicoletta.davini@gmail.com

Cell. 348 3166119

Esperienza

La dott.ssa Nicoletta Davini, è iscritta all’ordine degli Assistenti Sociali della Lombardia.

Dal 2009 svolge la professione di Assistente Sociale.

Dapprima lavora con il Comune di Brescia nei progetti “Torre Cimabue Robusti” e “Portierato Sociale”.

Successivamente si specializza nel settore adulti, prevenzione minori e famiglie.

Nel 2013 acquisisce il Master in Mediazione familiare ottenendo la qualifica di Mediatore Familiare.

Attualmente lavora presso il servizio Tutela Minori nelle situazioni che vedono coinvolta l’autorità giudiziaria. Collabora con AIED Brescia nella figura di assistente Sociale e Mediatore familiare, e conduce gruppi inerenti le tematiche della separazione coniugale e della genitorialità. Dal 2017 collabora con lo studio per quanto riguarda la co-conduzione di gruppi per madri e padri separate.

 
WhatsApp Image 2022-01-03 at 13.02.37.jpeg

Contatti

Dott. ssa Camilla Podavini

Psicologa e psicoterapeuta

E - mail: podavini.camilla@gmail.com

Cell. 338 8921116

Esperienza

La dott.ssa Camilla Podavini si è laureata in psicologia clinica presso l'università degli studi di Parma ed è iscritta all'ordine degli psicologi della Lombardia dal 2008.

Ha svolto il  Minimaster in Neuropsicologia Clinica presso l'Università dei Reggio Emilia e nel 2012 ha concluso la scuola di di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva Comportamentale Asipse di Milano ottenendo l'abilitazione allo svolgimento della psicoterapia.

Ha svolto attività clinica nel contesto ospedaliero, nei servizi territoriali dedicati agli adulti (cps) e ai bambini (neuropsichiatria infantile).

Dal 2014 al 2016 ha lavorato presso il Consultorio della bassa bresciana e il relativo servizio di Tutela Minori approfondendo la presa in carico del paziente e del nucleo famigliare dal punto di vista sistemico relazionale.

Dal 2011 svolge attività clinica presso lo studio attraverso la presa in carico di adulti e bambini; negli ultima anni si occupa nello specifico di tematiche relative al lutto perinatale.

Ad oggi ha concluso il corso EMDR (Eye Movement Desensitization ed Processing) di primo livello e secondo livello.

Negli anni ha approfondito lo studio e l'utilizzo delle diverse tecniche di rilassamento (Training Autogeno, rilassamento muscolare) e ad oggi propone percorsi di Mindfulness associati alla psicoterapia.

 

Dott. Renato Riva

Contatti

Psicologo e psicoterapeuta

E - mail: rivarenato65@gmail.com

Cell. 338 3579418

Esperienza

Il dott. Riva Renato si è laureato in Psicologia clinica e di comunità presso l’Università degli Studi UPS di Roma ed è iscritto all’ordine degli Psicologi della Lombardia dal 2008.

Si è laureato in Pedagogia ad indirizzo psicologico presso l’Università degli studi di Verona nel marzo del 1994.

Ha svolto il Perfezionamento post – lauream in “Esperto nelle relazioni educative familiari” presso l’Università Cattolica degli studi di Brescia.

Ha svolto il Perfezionamento post lauream in “ Disturbi evolutivi dell’apprendimento” in collaborazione con l’Università degli studi di Padova.

Ha svolto la scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitivo – Comportamentale ACABS di Reggio Emilia ottenendo l’abilitazione allo svolgimento della psicoterapia.

Ha concluso il livello 1 e il livello 2 del corso EMDR ( Eye Movement Desensitization and Reprocessing).

Ha acquisito la Certificazione di Terapeuta EMDR Practitioner ( EMDR ITALIA E EMDR EUROPE ).

Ha lavorato presso strutture residenziali, in qualità di responsabile, per la riabilitazione dalla tossicodipendenza.

Ha lavorato presso strutture residenziali, in qualità di responsabile, per minori in affido con decreto del TM.

Collabora con pubbliche amministrazioni per la realizzazione di progetti di prevenzione della devianza minorile.

Da anni svolge l’attività di psicoterapia rivolta a persone che soffrono di disturbi d’ansia, attacchi di panico, depressione.

E’ specializzato nella cura dei trami dovuti ad abusi, maltrattamenti , incidenti e morte.

IMG-20220103-WA0004.jpg